LIBRI: NOTHOMB

Standard

image_bookDue racconti di Amelie Nothomb mai apparsi in libreria. Nel primo, “L’entrata di Cristo a Bruxelles”, il giovane protagonista Salvator commette per gelosia un’azione orribile, fugge da Parigi e arriva a Hong Kong, dove diventa smisuratamente ricco. Torna nella sua città dopo diciotto anni e si innamora della bellissima Zoe, dai lunghi capelli e dalle fragranze intense… Nel secondo, “Senza nome”, si narra del viaggio di un uomo nel “grande Nord” alla ricerca della donna dei suoi sogni…Due novelle che si soffermano sul senso di costrizione, sulla dipendenza inavvertita che troppe volte ci soggioga, sul senso dell’ordinario che diventa una ruotine letale. Siamo prigionieri più di noi stessi o della realtà che ci circonda? Riflettiamo, la riflessione è il primo passo per una crescita consapevole.