LIBRI LETTI: STINE #2 – IL MISTERO DELLO SCIENZIATO PAZZO

Standard

Il mistero dello scienziato pazzo

Il mistero dello scienziato pazzo è il secondo libro della serie horror per bambini creata da R. L. Stine, seppur le storie con gli scienziati non mi facciano particolarmente impazzire, devo dire che questa è particolarmente riuscita.
La narrazione si svolge principalmente all’interno di una casa, quindi niente avvenimenti mirabolanti, siamo in compagnia del dottor Brewer che licenziato dal lavoro per esser stato causa di un esperimento uscito male non si arrende, anzi, si rinchiude nel proprio scantinato per continuare il suo esperimento e portare a compimento le sue ricerche. Lui in sostanza vuole creare un ibrido tra la pianta e l’animale, ma qualcosa non va come previsto. Dietro i comportamenti di quest’uomo nello sfondo – alla narrazione – vediamo il decadimento familiare, sempre più alimentato da un padre assente, da una mancata armonia familiare. Il libro si conclude con un finale che lascia presagire un continuo della storia: chi è il padre, dov’è il padre? Restano dei dubbi, che solo il continuo della storia più sciogliere.

Per chi volesse vedere l’episodio che ne è stato tratto:
Parte 1: http://www.piccolibrividi.it/vedi.php?id=12
Parte 2: http://www.piccolibrividi.it/vedi.php?id=13