LIBRI LETTI: DELICATO

Standard

 Pic6Roma sud. Cinque personaggi. Gli angoli più polverosi del mondo, eppure ancora così convinti di poter servire a qualcosa. Personaggi disperati alla ricerca di una risposta, topi ciechi allo sbando nel labirinto di una Roma animale dove le vite si scontrano violentemente, forse per caso, forse per destino o forse per volontà divina.
Una storia vissuta, sentita, diretta, senza filtri, sconsigliata per chi ama le mezze misure, e per chi è debole di stomaco; ricorda nell’approccio un po’ Bukowski un po’ quelle pagine dolorose, ma profondamente vere di De Catalgo, in quel ‘Romanzo criminale’ che lo celebrò come romanziere. Una storia da retrocopertina, per fare esperienza della Capitale sotto altri occhi..se lucidi o condizionati però dovrà deciderlo solo il lettore.